Image, Object, Site.
Mediterranean / Transcultural Art Histories

Dipartimento Gerhard Wolf

I progetti del dipartimento analizzano il ruolo che oggetti e immagini svolgono nella formazione e trasformazione di un'ambiente e viceversa. Gli ambienti studiati sono parzialmente o interamente plasmati da persone e tecnologie, costituiscono temporalità specifiche e dimensioni spaziali ad esse correlate, sono fenomeni storici. Gli oggetti e le immagini vengono analizzati nella loro materialità, medialità e mobilità, invitando a un confronto critico delle teorie dell'immagine e dell'oggetto degli ultimi 20 anni. Con queste premesse, i progetti del dipartimento (principalmente per i periodi premoderni) analizzano correlazioni e interazioni di immagini, oggetti e luoghi, interfacce tra patrimonio culturale e ambiente, tra ecologia ed estetica. Importanti campi di ricerca sono le dinamiche transculturali in diverse scale di spazio e tempo, aspetti trasformativi della migrazione di oggetti e memorie portatili, pratiche locative e la molteplice natura (sociale, politica, religiosa o artistica) di luoghi, catastrofi (come terremoti o guerre) e la questione della responsabilità della Storia dell'Arte davanti a queste.

Newsletter

La nostra newsletter vi informa gratuitamente su eventi, annunci, mostre e nuove pubblicazioni del Kunsthistorisches Institut in Florenz.

Potrete riceverla gratuitamente, inserendo i vostri dati nei campi:

*Campo obbligatorio

Trattamento dei dati personali

La newsletter viene inviata tramite MailChimp, che memorizza il vostro indirizzo e-mail e il vostro nome per l'invio della newsletter.

Dopo aver compilato il modulo riceverete una cosiddetta e-mail "double opt-in" in cui verrà chiesto di confermare la registrazione. È possibile annullare l’abbonamento alla newsletter in qualsiasi momento (cosiddetto opt-out). In ogni newsletter o nell’e-mail double opt-in troverete un link per la cancellazione.

Informazioni dettagliate sulla procedura di invio e sulle possibilità di revoca sono contenute nella nostra privacy policy.