Firenze milleseicentoquaranta - arti, lettere, musica, scienza

Convegno internazionale / Internationale Tagung

a cura di Elena Fumagalli, Massimiliano Rossi, Alessandro Nova

Il colloquio intende approfondire, da un'ottica contemperante vari approcci disciplinari, la situazione culturale fiorentina degli anni Quaranta e il suo interagire con l'ambiente artistico.

Inauditi persino nella città di Leonardo, Michelangelo, Vasari (e Zuccari), l'incontro o la collisione di una sofisticata cultura figurativa con le clamorose novità dell’Olimpo pittorico di Pietro da Cortona o, d'altra parte, con una autocoscienza di peintre philosophe quale ebbe Salvator Rosa, spingono al confronto con casi coevi di acclimatazione o frizione sia nell'ambito letterario, che in quello scientifico e teatral/musicale.

Saranno dunque verificate le dinamiche di committenza e collezionismo non solo granducali, così come le nuove istanze letterarie e scientifiche che agitano il mondo delle accademie e che vedono la ripresa degli 'stravizzi' della Crusca e la difficile ma ininterrotta elaborazione dell'eredità galileiana; d'altra parte, anche il variegato contesto delle confraternite laicali, dopo un decennio, iniziato con la peste, dunque segnato da una fervida, penitenziale spiritualità e dagli ardori mistici di "sante vive", care a Cristina di Lorena, si orienta verso profonde trasformazioni non esclusivamente organizzative.

Da qui l'esigenza di un motivato confronto con gli altri versanti della storiografia secentesca, in modo da scardinare blindati percorsi settoriali e attivare circuiti virtuosi di conoscenze e approcci metodologici.

Kunsthistorisches Institut in Florenz - Max-Planck-Institut
Konferenzsaal/ Sala conferenze
Via Giuseppe Giusti 38
50121 Florenz
Alessandro Nova  
Telefon:+39 055 24911-85
E-Mail:dirnova@...

Newsletter

La nostra newsletter vi informa gratuitamente su eventi, annunci, mostre e nuove pubblicazioni del Kunsthistorisches Institut in Florenz.

Potrete riceverla gratuitamente, inserendo i vostri dati nei campi:

*Campo obbligatorio

Trattamento dei dati personali

La newsletter viene inviata tramite MailChimp, che memorizza il vostro indirizzo e-mail e il vostro nome per l'invio della newsletter.

Dopo aver compilato il modulo riceverete una cosiddetta e-mail "double opt-in" in cui verrà chiesto di confermare la registrazione. È possibile annullare l’abbonamento alla newsletter in qualsiasi momento (cosiddetto opt-out). In ogni newsletter o nell’e-mail double opt-in troverete un link per la cancellazione.

Informazioni dettagliate sulla procedura di invio e sulle possibilità di revoca sono contenute nella nostra privacy policy.