Dr. Lorenza Melli, Hab. Prof.

Laureata e specializzata all’Università di Firenze con Mina Gregori (1993 e 1997). Borse di studio allo Zentralinstitut di Monaco di Baviera (Ratijen-Preis 1995), all’Opificio delle Pietre Dure settore dipinti su tavola per il Progetto Giotto (2001), al Kunsthistorisches Institut in Florenz (1997-2001 e 2006-2009). Collaboratrice scientifica delle Staatliche Kunstsammlungen di Dresda (2002-2006) come autrice del Catalogo dei disegni italiani del ‘400 nel Kupferstich-Kabinett (2006). Curatrice di convegni su tecniche e tipologie del disegno (con M. Faietti e A. Nova, Le tecniche del disegno rinascimentale 2008; e con M.W. Kwakkelstein, From Pattern to Nature in Italian Renaissance Drawing 2011). Ricercatrice dal 2012 del Corpus der italienischen Zeichnungen 1300-1500, già a Monaco e ora alla Bibliotheca Hertziana di Roma (MPI), sta pubblicando il prossimo volume 16° sui fratelli Pollaiolo (in corso di pubblicazione 2021). Guest curator per il settore disegni della mostra Verrocchio alla National Gallery of Art di Washington (2019). Ha ricevuto l’Abilitazione Scientifica Nazionale (MIUR) per l’insegnamento della Storia dell’Arte (II fascia) nel 2012. Visiting Professor alla University of Pennsylvania, Philadelphia ( 2010) e Professore a contratto di Storia del Disegno e della Grafica all’Università di Firenze (2020-2021).

  • Early and Renaissance Drawings
  • Goldsmiths and Graphics in Quattrocento
  • Scientific Analysis of works of art
  • Watermarks
  • Wolfgang-Ratjen-Preis 1995 (Conjuncta-Foerderpreis) by the Zentralinstituts für Kunstgeschichte in Munich

Corpus der italienischen Zeichnungen 1300-1500

Schmitt-Degenhart Stiftung/Roma, Bibliotheca Hertziana-MPI

Il Corpus der italienischen Zeichnungen 1300-1500 è un progetto di studio e pubblicazione dei più antichi disegni italiani fondato da Bernhard Degenhart (1907-1999) e Annegrit Schmitt (1929-2021) presso la Staatliche Graphische Sammlung di Monaco di Baviera. Nel 2018, Annegrit Schmitt-Degenhart ha fatto una donazione dell'intero progetto Corpus, compreso l'archivio, alla Bibliotheca Hertziana di Roma (MPI). Il progetto, sostenuto dalla Fondazione Schmitt-Degenhart e da occasionali contributi esterni (Fondazione Siemens, DFG), è gestito da un Kuratorium guidato dal direttore della Fototeca della Bibliotheca Hertziana, Johannes Röll, per continuare il lavoro di ricerca sul primo disegno italiano, che ha finora pubblicato 15 volumi di scuole italiane centrali e settentrionali. Da dicembre 2021 uscirà il prossimo volume (16°) di Lorenza Melli, associata scientifica del KHI, dedicato ai disegni dei fratelli Pollaiolo.

Newsletter

La nostra newsletter vi informa gratuitamente su eventi, annunci, mostre e nuove pubblicazioni del Kunsthistorisches Institut in Florenz.

Potrete riceverla gratuitamente, inserendo i vostri dati nei campi:

*Campo obbligatorio

Trattamento dei dati personali

La newsletter viene inviata tramite MailChimp, che memorizza il vostro indirizzo e-mail e il vostro nome per l'invio della newsletter.

Dopo aver compilato il modulo riceverete una cosiddetta e-mail "double opt-in" in cui verrà chiesto di confermare la registrazione. È possibile annullare l’abbonamento alla newsletter in qualsiasi momento (cosiddetto opt-out). In ogni newsletter o nell’e-mail double opt-in troverete un link per la cancellazione.

Informazioni dettagliate sulla procedura di invio e sulle possibilità di revoca sono contenute nella nostra privacy policy.