Mostra online

Sculture dal Giardino di Boboli

Una mostra online della Fototeca del Kunsthistorisches Institut in Florenz - Max-Planck-Institut

Il giardino di Boboli è parte integrante del complesso di Palazzo Pitti. I lavori per il giardino iniziarono nel 1549 in stretta concomitanza con le opere di trasformazione di Palazzo Pitti a residenza granducale, volute da Cosimo I, ma ampliamenti e sistemazioni andarono a interessare periodicamente il giardino anche nei secoli successivi. Alcuni di questi interventi comprendevano il collocamento di statue e sculture, sia antiche che moderne, presso le fontane, lungo i viali, nelle grotte e in altri luoghi del parco. Ancora oggi il giardino è una straordinaria galleria di sculture a cielo aperto, che la Fototeca del Kunsthistorisches Institut in Florenz, di concerto con la Direzione del giardino di Boboli, ha iniziato a documentare nel 2008. Questa mostra online presenta una prima parte della campagna fotografica, che si è rivolta ad alcuni degli oggetti più preziosi: quelle opere eccellenti che, per motivi conservativi, hanno dovuto essere collocate al chiuso – nel cosiddetto Stanzonaccio, un edificio di servizio situato presso il muro occidentale del giardino, risalente al XVII secolo e adibito dal 2002 a deposito – e sono state in parte sostituite da copie. Le fotografie digitali in alta risoluzione, che siamo lieti di invitarvi congiuntamente a consultare, permettono quindi di avvicinarsi virtualmente, zoomando sulle superfici marmoree, a opere attualmente non accessibili al pubblico – e proprio in questo risiede il valore aggiunto della mostra che presentiamo.

alla mostra online

Avviso

Questo evento viene documentato fotograficamente e/o attraverso riprese video. Qualora non dovesse essere d’accordo con l’utilizzo di immagini in cui potrebbe essere riconoscibile,  da parte del Kunsthistorisches Institut in Florenz a scopo di documentazione degli eventi e di pubbliche relazioni (p.e. social media) la preghiamo gentilmente di comunicarcelo.

Newsletter

La nostra newsletter vi informa gratuitamente su eventi, annunci, mostre e nuove pubblicazioni del Kunsthistorisches Institut in Florenz.

Potrete riceverla gratuitamente, inserendo i vostri dati nei campi:

*Campo obbligatorio

Trattamento dei dati personali

La newsletter viene inviata tramite MailChimp, che memorizza il vostro indirizzo e-mail e il vostro nome per l'invio della newsletter.

Dopo aver compilato il modulo riceverete una cosiddetta e-mail "double opt-in" in cui verrà chiesto di confermare la registrazione. È possibile annullare l’abbonamento alla newsletter in qualsiasi momento (cosiddetto opt-out). In ogni newsletter o nell’e-mail double opt-in troverete un link per la cancellazione.

Informazioni dettagliate sulla procedura di invio e sulle possibilità di revoca sono contenute nella nostra privacy policy.