Fra Commedia e Tragedia. Richard Strauss e "Die Frau ohne Schatten"

Convegno internazionale di studi a cura di Mario Ruffini e Giovanni Vitali

dedicato a Zubin Mehta e Max Seidel

cittadini onorari di Firenze

Il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e il Kunsthistorisches Institut in Florenz - Max-Planck-Institut, in collaborazione con il Comune di Firenze e l’Università degli Studi di Firenze, in occasione dell’inaugurazione del 73° Maggio Musicale Fiorentino, promuovono il Convegno internazionale di studi 'Fra Commedia e Tragedia. Richard Strauss e "Die Frau ohne Schatten"'.

Da quando Max Seidel ha istituito i "Progetti di musica e arti figurative" (2002), molte sono state le collaborazioni fra il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e il Kunsthistorisches Institut in Florenz: dalle presentazioni delle opere in scena al Maggio - 'Fidelio' di Ludwig van Beethoven (2003), 'Volo di notte' e 'Il Prigioniero' di Luigi Dallapiccola (2004) -, alla congiunta promozione del convegno internazionale di studi "Prospettive per l'organizzazione del Teatro musicale in Italia" (2006, cui è seguita la pubblicazione del volume 'Il teatro musicale in Italia' nel 2007), alle presentazioni nel Piccolo Teatro del Comunale dei volumi 'Musica e Arti figurative. Rinascimento e Novecento' (nel 2009) e 'Carlo Prosperi e il Novecento musicale da Firenze all'Europa' (2010).

Questo nuovo appuntamento, che fa da preludio all'inaugurazione del 73° Maggio Musicale Fiorentino, è dedicato a due personalità - Zubin Mehta e Max Seidel - insignite della cittadinanza onoraria di Firenze per l'eccellenza del loro lavoro svolto nelle rispettive istituzioni. 'Fra commedia e tragedia. Richard Strauss e "Die Frau ohne Schatten"' ripropone una nuova collaborazione, nel nome di un autore tedesco e di un'opera particolarmente significativa che abbraccia problematiche universali, alla base di tanta produzione musicale, artistica e letteraria: momento dunque ideale per un nuovo incontro fra Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e Kunsthistorisches Institut in Florenz, che congiuntamente lo promuovono nel nome di una vasariana unione delle arti.

Palazzo Vecchio, Salone dei Cinquecento, Firenze
---
Aula Magna dell'Università degli Studi di Firenze, Piazza San Marco 4
Firenze
Prof. Mario Ruffini  
E-Mail:ruffini@...

Newsletter

Our Newsletter provides you with free information on events, tenders, exhibitions and recent publications from the Kunsthistorisches Institut in Florenz.

If you would like to receive our newsletter, please enter your name and e-mail address:

*required field

Notes on the content of the newsletter and transit procedures

This letter is sent via MailChimp, where your e-mail address and name will be saved for sending the newsletter.

Once you have completed the form, you will receive a "Double-Opt-In-E-Mail," in which you are asked to confirm your registration. You can cancel your subscription to the Newsletter at any time ("Opt-out"). You will find an unsubscribe link in every Newsletter and in the Double-Opt-in-E-Mail.

You will receive detailed information about transit procedures and your withdrawal options in our privacy policy.