Convegno

Photo Archives IV: The Photographic Archive and the Idea of Nation

Organizzato da Costanza Caraffa (Kunsthistorisches Institut in Florenz) e Tiziana Serena (Università degli Studi di Firenze)

Comitato scientifico: Costanza Caraffa, Elizabeth Edwards (DeMontfort University, Leicester), Joan M. Schwartz (Queen's University, Kingston), Tiziana Serena

Il "lungo XIX secolo" (Hobsbawm), identificato in occidente con l'epoca dell'affermazione degli stati nazionali, è anche il secolo della 'invenzione' e diffusione della fotografia nonché della nascita della disciplina archivistica moderna. La fotografia venne messa ben presto al servizio delle necessità iconiche degli stati nazionali. Fra la seconda metà dell'Ottocento e la fine del Novecento vennero fondati alcuni archivi fotografici che avevano la funzione di ricomporre la frammentaria immagine della nazione, da una parte, o di aiutare a costruirla, dall'altra. Tuttavia il problema della rappresentazione dell'identità nazionale non è circoscritto solo a tale periodo. Il secondo conflitto mondiale, la successiva disgregazione dell'assetto coloniale mondiale e poi la caduta del muro di Berlino hanno riportato in auge, a livello planetario, la questione nazionale. Il mondo contemporaneo si dibatte fra globalizzazione e particolarismi nazionali o addirittura subnazionali e si deve inoltre confrontare, nell'era dei media digitali e di internet, con una semplificazione della produzione (o sovrapproduzione) di immagini e dell'accesso alle stesse. Lungo queste mutevoli vicende storiche si è continuato e si continua a raccogliere fotografie in archivi, con lo scopo di visualizzare l'identità nazionale nonché di concorrere alla sua formazione.

Il convegno intende studiare il rapporto fra fotografia/archivi fotografici e l'idea di nazione, evitando di focalizzarsi su singole icone simboliche per andare a considerare invece la dimensione più ampia e sedimentale dell'archivio.

Il convegno fa parte di una serie di incontri internazionali dedicati agli archivi fotografici e all'interazione fra la fotografia e le discipline accademiche e scientifiche, con un particolare focus sulla storia dell'arte. Dopo Londra (giugno 2009), Firenze (ottobre 2009) e New York (marzo 2011), il quarto appuntamento si svolgerà di nuovo a Firenze (27-29 ottobre 2011).

Avviso

Questo evento viene documentato fotograficamente e/o attraverso riprese video. Qualora non dovesse essere d’accordo con l’utilizzo di immagini in cui potrebbe essere riconoscibile,  da parte del Kunsthistorisches Institut in Florenz a scopo di documentazione degli eventi e di pubbliche relazioni (p.e. social media) la preghiamo gentilmente di comunicarcelo.

Kunsthistorisches Institut in Florenz - Max-Planck-Institut
Fototeca - Palazzo Grifoni
Via dei Servi 51
50122 Firenze
Dr. Costanza Caraffa  
Telefon:+39 055 24911-64
E-Mail:caraffa@...

Newsletter

La nostra newsletter vi informa gratuitamente su eventi, annunci, mostre e nuove pubblicazioni del Kunsthistorisches Institut in Florenz.

Potrete riceverla gratuitamente, inserendo i vostri dati nei campi:

*Campo obbligatorio

Trattamento dei dati personali

La newsletter viene inviata tramite MailChimp, che memorizza il vostro indirizzo e-mail e il vostro nome per l'invio della newsletter.

Dopo aver compilato il modulo riceverete una cosiddetta e-mail "double opt-in" in cui verrà chiesto di confermare la registrazione. È possibile annullare l’abbonamento alla newsletter in qualsiasi momento (cosiddetto opt-out). In ogni newsletter o nell’e-mail double opt-in troverete un link per la cancellazione.

Informazioni dettagliate sulla procedura di invio e sulle possibilità di revoca sono contenute nella nostra privacy policy.