Presentazione del libro

Armin Linke. Modalities of Photography

Armin Linke in dialogo con:
Matteo Balduzzi, curatore del Museo di Fotografia Contemporanea
Hannah Baader, direttrice dell'unità di ricerca Transregional Art Histories
Costanza Caraffa, direttrice della Fototeca del Kunsthistorisches Institut in Florenz, Max-Planck-Institut
Tiziana Serena, docente di storia della fotografia, Università degli Studi di Firenze

Nel settembre 2019 Armin Linke coinvolge alcuni studiosi internazionali in un seminario di tipo performativo che si interroga sulla natura e le logiche degli archivi, mettendo in cortocircuito le sue immagini artistiche con sistemi di catalogazione propri di raccolte fotografiche di documentazione, come quelle del Kunsthistorisches Institut in Florenz e dell'Istituto Geografico Militare Italiano. Il quaderno presenta le riflessioni e le coordinate metodologiche emerse nel corso della giornata di studio curata da Costanza Caraffa, accompagnate da un saggio fotografico di Armin Linke realizzato all'interno delle istituzioni coinvolte.

 

Live streaming YouTube and Facebook, Museo di Fotografia Contemporanea

 

Avviso

Questo evento viene documentato fotograficamente e/o attraverso riprese video. Qualora non dovesse essere d’accordo con l’utilizzo di immagini in cui potrebbe essere riconoscibile,  da parte del Kunsthistorisches Institut in Florenz a scopo di documentazione degli eventi e di pubbliche relazioni (p.e. social media) la preghiamo gentilmente di comunicarcelo.

28 maggio 2020, ore 18:00

Live streaming YouTube and Facebook, Museo di Fotografia Contemporanea

Newsletter

La nostra newsletter vi informa gratuitamente su eventi, annunci, mostre e nuove pubblicazioni del Kunsthistorisches Institut in Florenz.

Potrete riceverla gratuitamente, inserendo i vostri dati nei campi:

*Campo obbligatorio

Trattamento dei dati personali

La newsletter viene inviata tramite MailChimp, che memorizza il vostro indirizzo e-mail e il vostro nome per l'invio della newsletter.

Dopo aver compilato il modulo riceverete una cosiddetta e-mail "double opt-in" in cui verrà chiesto di confermare la registrazione. È possibile annullare l’abbonamento alla newsletter in qualsiasi momento (cosiddetto opt-out). In ogni newsletter o nell’e-mail double opt-in troverete un link per la cancellazione.

Informazioni dettagliate sulla procedura di invio e sulle possibilità di revoca sono contenute nella nostra privacy policy.