Convegno internazionale

Simone Martini e il suo polittico per i domenicani di Pisa

Un convegno internazionale ideato da Maria Monica Donato

in collaborazione tra il Museo Nazionale di San Matteo (Pisa), la Scuola Normale Superiore di Pisa, l'Università degli Studi di Firenze – Dipartimento SAGAS e il Kunsthistorisches Instituts in Florenz – Max-Planck-Institut

Il recente restauro del polittico di Simone Martini per l'altare maggiore di Santa Caterina a Pisa ha permesso di documentare la complessità delle sperimentazioni tecniche e formali messe in atto dal pittore e di scoprire importanti correzioni intervenute anche a livello strutturale. Il convegno era stato ideato da Maria Monica Donato - ed è pertanto dedicato alla sua memoria – come occasione per tornare a riflettere sulla straordinaria figura di Simone, intersecando metodi diversi, dallo studio degli apparati testuali ed epigrafici a quello del programma iconografico, della struttura del polittico e delle innovazioni tecniche, e collocare così il polittico domenicano nel vivo di una congiuntura felice, cruciale sia per il seguito dell'arte a Pisa sia per le scelte successive del maestro.

Avviso

Questo evento viene documentato fotograficamente e/o attraverso riprese video. Qualora non dovesse essere d’accordo con l’utilizzo di immagini in cui potrebbe essere riconoscibile,  da parte del Kunsthistorisches Institut in Florenz a scopo di documentazione degli eventi e di pubbliche relazioni (p.e. social media) la preghiamo gentilmente di comunicarcelo.

Partner

In cooperazione con

27 aprile 2015

Museo Nazionale di San Matteo

Piazza San Matteo in Soarta, 1
56126 Pisa

28 aprile 2015

Kunsthistorisches Institut in Florenz
Max-Planck-Institut

Palazzo Grifoni Budini Gattai
Via dei Servi, 51
50122 Firenze

Newsletter

La nostra newsletter vi informa gratuitamente su eventi, annunci, mostre e nuove pubblicazioni del Kunsthistorisches Institut in Florenz.

Potrete riceverla gratuitamente, inserendo i vostri dati nei campi:

*Campo obbligatorio

Trattamento dei dati personali

La newsletter viene inviata tramite MailChimp, che memorizza il vostro indirizzo e-mail e il vostro nome per l'invio della newsletter.

Dopo aver compilato il modulo riceverete una cosiddetta e-mail "double opt-in" in cui verrà chiesto di confermare la registrazione. È possibile annullare l’abbonamento alla newsletter in qualsiasi momento (cosiddetto opt-out). In ogni newsletter o nell’e-mail double opt-in troverete un link per la cancellazione.

Informazioni dettagliate sulla procedura di invio e sulle possibilità di revoca sono contenute nella nostra privacy policy.