Dr. Tommaso Mozzati

Assoziierter Wissenschaftler

Ricercatore presso l'Università degli Studi di Perugia, insegna Storia dell'Arte Comparata in Europa in Epoca Moderna. Ha pubblicato numerosi contributi dedicati alla scultura italiana del Rinascimento e del Manierismo, consacrati a personalità di primo piano come Desiderio da Settignano, Michelangelo, Leonardo, Giovanfrancesco Rustici, Benvenuto Cellini e Giambologna. È del 2008 la sua monografia "Giovanfrancesco Rustici, le Compagnie del Paiuolo e della Cazzuola", uscita presso la casa editrice L. S. Olschki (nella serie "Studi", promossa dalla Fondazione Carlo Marchi). Si è anche occupato di temi relativi alla pittura bolognese del XVII secolo, in particolare alla produzione della famiglia Carracci e alle dinamiche del mercato d'arte emiliano fra Sei e Settecento. I suoi interessi l'hanno condotto inoltre a indagare temi legati alla cultura figurativa dell'età moderna, come la rappresentazione del Nudo fra Quattro e Cinquecento. Più di recente i suoi studi si sono concentrati su problematiche connesse alla tradizione dei materiali, in particolare investigando la fortuna del bronzo a Firenze fra XV e XVI secolo e l'esportazione di marmi fra la Toscana, la Liguria, la Spagna e la Francia in età rinascimentale. Nel 2008 ha partecipato ad un progetto PRIN, incentrato sui viaggi d'artisti fra Firenze e l'Europa dall'età laurenziana alla Seconda Repubblica fiorentina; ha poi presentato diversi interventi dedicati a queste stesse problematiche in riviste specializzate e colloqui internazionali. È stato un borsista dell'Italian Academy for Advanced Studies della Columbia University (New York) per lo spring semester 2011 e un borsista di Villa I Tatti – The Harvard University Center for Italian Renaissance Studies per l'anno 2011–2012. Nel 2010 ha co-curato la mostra "I grandi bronzi del Battistero. Rustici e Leonardo", presso il Museo nazionale del Bargello (Firenze); nel 2013 ha co-curato l'esposizione "Norma e capriccio. Spagnoli in Italia agli esordi della 'maniera moderna'" alla Galleria degli Uffizi (Firenze).

Newsletter

Unser Newsletter informiert Sie kostenlos über Veranstaltungen, Ausschreibungen, Ausstellungen und Neuerscheinungen des Kunsthistorischen Instituts in Florenz.

Wenn Sie unseren Newsletter beziehen möchten, tragen Sie bitte Ihren Namen und Ihre E-Mail-Adresse ein:

*Pflichtfeld

Hinweise zum Versandverfahren

Der Versand der Newsletter erfolgt mittels MailChimp, bei dem Ihre E-Mail-Adresse und Ihr Name zum Versand der Newsletter gespeichert werden.

Nach Ausfüllen des Formulars erhalten Sie eine sog. Double-Opt-In-E-Mail, in der Sie um Bestätigung der Anmeldung gebeten werden. Sie können dem Empfang der Newsletter jederzeit widersprechen (sog. Opt-Out). Einen Abmeldelink finden Sie in jedem Newsletter oder der Double-Opt-In-E-Mail.

Ausführliche Informationen zum Versandverfahren sowie zu Ihren Widerrufsmöglichkeiten erhalten Sie in unserer Datenschutzhinweis.