Contenuto

Contatto

Dr. Samuel Vitali
Samuel Vitali
Editor
Phone: +39 055 24911-47
Fax: +39 055 24911-55
Links: Opac
Ortensia Martinez Fucini
Editorial assistant
Phone: +39 055 24911-47
Fax: +39 055 24911-55
Links: Opac

Ordine

Silvia Cangioli

Mitteilungen des Kunsthistorischen Institutes in Florenz

Le Mitteilungen des Kunsthistorischen Institutes in Florenz, fondate nel 1908 come voce dell'allora giovane istituto, contano oggi tra le più antiche e prestigiose riviste della storia dell'arte internazionale. La rivista pubblica contributi originali dedicati all'arte italiana – dalla tarda antichità al ventesimo secolo – e alle sue varie connessioni nel contesto europeo e mondiale, dando la preferenza a testi di largo respiro, in grado di offrire prospettive nuove alla ricerca storico-artistica – sia con approcci metodologici o quesiti innovativi sia pubblicando materiale inedito di grande rilievo. Vengono pubblicati con certa regolarità numeri tematici, che possono essere dedicati a questioni generali della disciplina, esulando anche dall’ambito italiano. Dal 2013 la rivista ha ripreso, in rinnovata veste grafica, il ritmo di tre uscite annuali.

Le Mitteilungen possono essere acquistate singolarmente oppure in abbonamento tramite la libreria Centro Di, Florenz. I membri del Vereins zur Förderung des Kunsthistorischen Instituts in Florenz (Max-Planck-Institut) e. V. ricevono la rivista in omaggio. Tutti i contributi a stampa sono consultabili anche online attraverso il sito JSTOR (su abbonamento).

I contributi proposti – saggi o appunti –, in tedesco, italiano, inglese, francese o spagnolo, possono essere inviati direttamente alla redazione per e-mail o posta tradizionale (comprendendo comunque il testo in forma digitale), e vengono esaminati, se rientrano nel profilo della rivista, in un processo di peer review in doppio cieco. La decisione definitiva sulla pubblicazione dei testi viene presa dal comitato di redazione, composto dai direttori del Kunsthistorisches Institut in Florenz e dal redattore, che, di volta in volta, può affidarsi anche alla consulenza di specialisti esterni.

 
loading content