Cataloghi cartacei

Il catalogo cartaceo della Fototeca è stato aggiornato fino al 1993 e consente di accedere alle immagini acquisite dal 1897 fino all'inizio della catalogazione elettronica nel 1993.

Per le sezioni di Pittura, Scultura, Architettura, Disegni e Arti applicate, sono a disposizione rispettivamente un catalogo topografico e un catalogo per artisti. Nel catalogo delle Stampe sono registrati artisti e incisori. Il catalogo iconografico comprende in ordine sistematico i temi rappresentati tratti dalle diverse sezioni.

  

Schedario cartaceo per artisti

Il catalogo mostra in successione alfabetica i nomi degli artisti rappresentati in Fototeca.

 

Schedario cartaceo topografico

Questo schedario è ordinato in successione alfabetica secondo le località. Alle località italiane seguono quelle estere. All'interno di ciascuna unità topografica vi è la seguente sottodivisione: chiese e istituzioni religiose, musei statali e comunali, ville e palazzi, collezioni private.

 

Schedario cartaceo iconografico

In questo schedario è presente una classificazione in base ad ambiti iconografici, come ad esempio: Antico e Nuovo Testamento, vite dei santi, mitologia, letteratura, storia, ritratti, scene di genere.

 
loading content